Barbera d'Asti DOCG 2017

Note di degustazione

Gradazione alcolica 13% vol.

Un vino dal colore rosso rubino, dal profumo caratteristico di viola.

Il gusto è secco, corposo, dalla spiccata acidità dovuta principalmente alla terra in cui cresce. Viene infatti prodotto in vigne di Calosso, conosciute per la terra scura.

Da abbinare a selvaggina e cacciagione.

Temperatura di servizio consigliata: 18°C.

Informazioni di Base

Nome del prodotto: Barbera d’Asti DOCG
Vitigno: barbera
Denominazione: Barbera d’Asti
Classificazione: DOCG
Colore: rosso
Tipologia: fermo
Paese/Regione: Piemonte
Alcool svolto: 2017
Zucchero residuo: 13,5% vol.
Numero di bottiglie prodotte: 13.000

Vigna

% Uva/Vitigno: 100% barbera
Terreno: medio impasto argilloso limoso
Esposizione: est ovest
Metodo di allevamento: tradizionale guyot
Anno d’impianto: 1972
Data della vendemmia: 28 settembre
Tipo di vendemmia: manuale in cassette

Vinificazione

Metodo: tradizionale con follature manuali e rimontaggi
Temperatura: 26 °C spontanei
Durata: 10 giorni
Malolattica: 
Affinamento: 
Età delle botti: 4 anni
Tipo di botte: barrique
Tipo di legno: rovere francese
Livello di tostatura: medio
Tempo in legno: 8 mesi
Tempo minimo in bottiglia: 9 mesi

Bottiglia

Peso della bottiglia vuota: 498 g
Data imbottigliamento: 12/05/2018
Potenziale d’invecchiamento: 5 anni
Dimensione del turacciolo: 24 x 42
Materiale del turacciolo: sughero naturale
Tipo di bottiglia: bordolese

Analisi Chimiche

Estratto secco [g/l]: 27,3
Acidità totale [g/l in acido tartarico]: 6,18
Acidità volatile [g/l in acido acetico]: 0,41
SO2 totale [mg/l]: 82
SO2 libera [mg/l]: 19